Appuntamenti: Sergio Romano apre la primavera letteraria del Forum Eventi BPER

forum eventi_Bper_marzo 2017MODENADal 4 al 26 marzo il BPER Forum Guido Monzani di Modena apre le porte a cinque nuovi appuntamenti con scrittori e giornalisti che presentano le loro novità editoriali. A inaugurare questa “primavera letteraria” sarà Sergio Romano, seguito da Carlo Lucarelli (10 marzo), Bruno Vespa (12 marzo), Luca Bianchini (19 marzo) ed Enzo Bianchi (26 marzo) per un mese all’insegna dei libri e dei loro autori.

Sergio Romano con il suo “Guerre, debiti e democrazia” (Laterza), introdotto da Giuliano Albarani, presidente dell’Istituto Storico di Modena, racconterà della gestione del debito e di come esso sia da sempre uno dei motori fondamentali della politica europea. Infatti, Sergio Romano, osservatore d’eccezione, mostra tutta la complessità nell’ultimo secolo e mezzo, evidenziando le interdipendenze tra i Paesi, l’importanza della fiducia reciproca per avviare la ripresa e che cosa abbiamo da imparare dalla nostra storia recente per costruire un futuro migliore. Oggi, per capire le polarizzazioni e i contrasti sulle politiche dell’austerità è fondamentale isolare gli snodi storici che hanno definito i rapporti tra creditori e debitori in Europa. È quello che fa Sergio Romano attraverso gli ultimi centocinquant’anni, sottolineando come la fiducia reciproca tra i popoli abbia svolto una funzione fondamentale per superare i momenti di difficoltà e avviare la ripresa.

“Intrigo italiano” (Einaudi) segna il ritorno del commissario De Luca, con il quale una ventina d’anni fa Carlo Lucarelli si affacciò nel salotto buono del noir all’italiana. L’autore, accompagnato dallo scrittore Marcello Fois, presenta il suo ultimo lavoro venerdì 10 marzo alle 21 e per il ritorno del suo primo personaggio, amatissimo dai lettori, Lucarelli evoca una Bologna mai vista prima e tesse la verità profonda di un’epoca che non è mai interamente finita nei sentimenti e nella lingua dei personaggi. Siamo nell’Italia del 1953 e stavolta si tratta di una missione sotto copertura: un’indagine ambigua, per conto dei servizi segreti, sull’omicidio della moglie di un noto professore bolognese, defunto anche lui in un misterioso incidente d’auto. Fra cantanti jazz e colleghi ambigui, risolvere il caso sarà per De Luca un’impresa molto complicata.

 

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso rigorosamente gratuito

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.