Aliberti Editore: "Le pazze giornate della mamma", non solo per piccoli lettori

Giulia Siena
ROMA – E’ in libreria da pochissimi giorni “Le pazze giornate della mamma”, pubblicato da Aliberti nella collana Kids. Una mamma quando trova il tempo per giocare con i propri bambini? La mamma deve lavorare, pensare alla casa, pensare al marito, pensare ai figli, ma nonostante tutti gli impegni le mamme trovano sempre il momento per ridere con i propri bambini. “Le pazze giornate della mamma”, di Elise Raucy ed Estelle Meens, regala ai giovani lettori una storia di tenerezza materna in un periodo nel quale la ricerca di tempo è spesso un’avventura.

Ma le mamme sanno sorridere anche dopo una faticosa giornata, sanno quando raccontare le fiabe ai loro bambini, conoscono il momento in cui i propri piccoli hanno bisogno delle coccole materne: in queste occasioni le mamme dimenticano la loro stanchezza e diventano delle fate buonissime. I disegni bellissimi di questo libro regalano dolcezza e vitalità ai tre protagonisti della storia.

“Le pazze giornate della mamma” è indicato per lettrici e lettori dai 4 anni.

“Il fantasma del Generale” e “La Fortuna Sfortunata”, novità per i più piccoli dalle Nuove Edizioni Romane

nuoveedizioniromane.jpgROMA – Fresche di stampa arrivano in tutte le librerie le ultime pubblicazioni delle Nuove Edizioni Romane: “Il fantasma del Generale” di Guido Quarzo e “La Fortuna Sfortunata” di Iole Sotgiu.
Siamo nel 1899, nel sonnolento paese di Borgo, e tre amici sono alle prese con Il fantasma del Generale, attorno a cui, nel paese, si concentrano paure, storie, invenzioni. Una storia sui fantasmi, sulla difficoltà di diventare grandi, sull’amicizia, raccontata con maestria da Guido Quarzo. Sempre di amici e paure si parla ne La Fortuna Sfortunata. Qui Francesco Enna e Iole Sotgiu raccontano di bambini alle prese con problemi di tutti i giorni. Con un po’ di fantasia e il sorriso sulle labbra, i piccoli protagonisti riescono a risolvere brillantemente ogni intoppo. Un libro per ridere, per pensare, per stare bene.
Per lettori grandi e piccoli, due libri tutti da scoprire, tra paure, misteri, soluzioni inaspettate.