“Marijuana in salotto” e dibattito aperto

Cop-Marijuana_chronicalibriAPARMA – Tema dibattuto e di perenne attualità, la legalizzazione della cannabis – o marijuana o canapa indiana – è un argomento che crea ancora opinioni contrastanti. Da qualche mese, da quando la discussione si è spostata sui banchi parlamentari, dove un intergruppo di politici di diversi schieramenti si è posto l’obiettivo di riportare l’attenzione sulla depenalizzazione della coltivazione e dell’utilizzo della marijuana, i riflettori si sono accesi anche sugli scopi terapeutici della pianta e sugli sviluppi scientifici ed economici che questa scelta apporterebbe. Mentre il dibattito è ancora acceso e la decisione ancora un miraggio, arriva in libreria Marijuana in salotto. Guida alla coltivazione fai da te (Reality Book), il libro scritto da Luca Marola, ideatore e gestore di uno dei più antichi grow shop d’Italia, il Canapaio Ducale di Parma. Il volume, una guida semplice e diretta sul mondo della coltivazione della canapa, racconta in maniera schematica e colloquiale la storia della cannabis, le varietà, la germinazione e regala pratici consigli per coltivarla a casa o in outdoor. Tutto, però, parte dalla volontà di ridare consapevolezza e dignità botanica alla pianta già coltivata in Asia 10.000 anni fa e oggi privata, in Italia, della sua “luce favorevole”. Quest’ultima, citata nella prefazione da Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà della ricerca scientifica, è la speranza di chi auspica quella stessa libertà di espressione negata dal proibizionismo.
“Persino un manuale di coltivazione, di per sé a-politico e a-proibizionista, può aiutare a capire perché il proibizionismo non può funzionare”.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.