L’oscuro progresso dell’Appennino

NEO Edizioni: Romanzo di crinale di Silvano Scaruffi

Apri Romanzo di crinale, il libro di Silvano Scaruffi pubblicato qualche mese fa da NEO Edizioni, ed entri in una comunità fatta di piccole certezze sull’orlo di saltare. Cambiano i discorsi nel bar di Brasco, cambiano i sogni di Ginasio “che poi Ginasio, quando ronfava schiena al ciliegio, sognava per davvero, tutte le volte”, “scricchiolano” le telefonate, si sentono rumori, salta l’immagine fissa in cui è chiusa questa parte di Appennino. Qui, a due passi dal crinale, le voci (particolarissime e originali) sono sempre le stesse da anni: quelle della semplicità, di chi chiede poco, vive per sottrazione in un continuo e costante dialogo con gli alberi e le alture. Bar, famiglia, silenzi, credenze, animali, sogni. Per questo si pensa che queste vite si possano “domare”, espellere, estromettere. Quel crinale, però, non guarderà più quelle persone che, negli anni, sono diventati personaggi. Presto verrà costruito un Parko che sovvertirà abitudini e discorsi. Lo sguardo cambierà; anzi, cambia.

Continua

Domenica 26 maggio Librokilo sbarca a Parma

La lettura che fa bene all’ambiente: molti generi letterari per tanti libri di seconda mano

PARMALibrokilo – ideato dall’agenzia di comunicazione Materia Talk – è un progetto che unisce l’amore per i libri e l’impegno ecologista; l’obiettivo, infatti, è salvare dal macero libri spesso fuori catalogo o usciti dal circuito del mercato editoriale. Come farlo? Per Materia Talk è semplice: salvare i libri, selezionarli insieme alla Libreria Ex Libris di Genova in base alla qualità e alla curiosità che possano far scaturire tra lettori e bibliofili e una vendita al kg con prezzi competitivi; il tutto in eventi dedicati dove ci si possa incontrare, confrontare, divertire. Diverse sono state finora le tappe di Librokilo in Lombardia, domenica 26 maggio arriva a Parma – per la prima volta in Emilia Romagna – ospite del Circuito OFF del Parma 360 Festival, per salvare ancora quintali di libri e donare loro nuova vita e nuovi lettori. Dalle 10:00 alle 19:00 sarà infatti possibile acquistare libri di seconda mano a solo 10€ al kg presso lo Spazio 360 nella suggestiva Galleria Bassa dei Magnani in Borgo Piccinini 1.

Continua

A Mirandola torna il Memoria Festival

Un week-end di incontri promosso dal Consorzio del Festival della Memoria

MODENA – Comincia oggi, venerdì 24 maggio, la nona edizione del Memoria Festival, promosso e organizzato dal Consorzio del Festival della Memoria in collaborazione con Giulio Einaudi Editore. Tre giorni intensi ricchi di appuntamenti: fino a domenica 26 maggio, infatti, scriverà Lettere al futuro, spaziando tra discipline diverse per disegnare un’ideale traiettoria che raccoglie le testimonianze del passato e invita a trovare insieme nuove interpretazioni del presente e a proiettarci verso un futuro ancora tutto da scrivere, tra sfide, cambiamenti e speranze.

Continua

Ossigeno, libri che si leggono tutto d’un fiato!

In arrivo tre romanzi per il nuovo progetto di Mondadori Ragazzi


Grande novità in casa Mondadori: arriva Ossigeno, libri che si leggono tutto d’un fiato, una collana in libreria dal 7 maggio. Questo progetto di Mondadori Ragazzi nasce da un’idea è di Alice Bigli, ex libraia, formatrice, autrice e grande esperta di letteratura per l’infanzia e l’adolescenza. La collana, pensata per portare storie e avventure che parlano di ragazzi e ragazze a ragazzi e ragazze, vedono autori contemporanei cimentarsi in narrazioni adatte a tutti i lettori.

In Ossigeno confluiscono romanzi libri brevi e coinvolgenti, che si rivolgono a giovani sempre più abituati a forme di narrazione dalla fruizione rapidissima, con protagonisti che hanno la complessità emotiva degli adolescenti, che affrontano situazioni, relazioni e problematiche vicine a loro.

Continua

Bookabook: Il terzo sangue di Ester Jardim

Serena Corsi torna al romanzo e ci porta nel domani

Giulia Siena – Amicizia, innovazioni e cambiamento climatico. Nel nuovo romanzo di Serena Corsi c’è il mondo di oggi e quello di domani. Il terzo sangue di Ester Jardim, pubblicato da Bookabook nella collana narrativa, è totalmente differente da un altro romanzo della stessa autrice che avevamo avuto modo di leggere (qui la nostra recensione a Donne di fiume e d’inchiostro, Fernandel), ma ugualmente caratterizzato da una forte capacità narrativa.

Continua

Bookciak Legge 2024: la premiazione alla Casa delle Letterature di Roma

La pace quotidiana, tre libri che diventeranno cortometraggi

ROMA – Tre scrittori vincitori per tre libri che raccontano la ricerca della “pace quotidiana” e che saranno trasformati in cortometraggi, premiati nel corso della serata di pre-apertura delle Giornate degli Autori, nell’ambito della Mostra del cinema di Venezia. Si svolgerà domani giovedì 18 aprile, alle 17.30, alla Casa delle Letterature di Roma (piazza dell’Orologio 3) la premiazione della terza edizione di Bookciak Legge, concorso letterario ideato e diretto da Gabriella Gallozzi che quest’anno pone come tema centrale “la pace quotidiana”, intesa non soltanto come assenza di guerre, ma come necessità primaria.

Continua

Premio Neo Edizioni: c’è tempo fino al 30 maggio

Angelo Biasella ci racconta Anno Zero

Giulia Siena – C’è tempo fino al 30 maggio 2024 per partecipare alla prima edizione di Anno Zero, il Premio Nazionale di narrativa NEO Edizioni dedicato “agli autori, esordienti e non, di qualsiasi nazionalità, che abbiano nel cassetto un’opera letteraria inedita, scritta in lingua italiana”; in palio la pubblicazione nel 2025 e mille euro come anticipo sui proventi delle vendite del volume. Non semplici romanzi, però, ma opere fuori dai soliti generi e che possano destare curiosità, scalpore e forti emozioni. Abbiamo chiesto ad Angelo Biasella, fondatore insieme a Francesco Coscioni della casa editrice NEO, di raccontarci Anno Zero.

Continua

Pasqua in poesia: Sacra sciarada dell’uomo e della Passione

Intervista a Giulio Gasperini

Giulia Siena – Nella settimana che ci porta alla Pasqua 2024, voglio presentarvi Sacra Sciarada dell’uomo e della Passione, la raccolta con la quale Giulio Gasperini approda alla poesia religiosa . Sacra sciarada, però, non è definibile esclusivamente come una silloge spirituale; in questo libro, arricchito dalle illustrazioni di Beatrice Cetrullo, confluisce tutto ciò che la vita ci serba: c’è la condivisione, il tradimento, lo sconforto, la resilienza, il fallimento, l’affetto, la morte. Questo volume è poesia, infatti, ma è anche tutto ciò che incontriamo in quel percorso quotidiano che chiamiamo vita. Non tutto viene immediatamente svelato, ma si costruisce pagina dopo pagina, stazione dopo stazione.
Il progetto ha qualche anno, ma arriva alle stampe nel 2023 pubblicato dalle Edizioni del Mosaico.

“C’è un bel cielo terso lassù, / un enorme spazio libero da evasioni – / c’è una prigione quaggiù: / un delirio di futuro ad attendermi. / Vana non sarà la mia fine, / ma umano è il dolore, non conosce / rapida redenzione.”

Continua

Topè, la sfida di crescere

biancoenero edizioni: il nuovo libro di Roberto Piumini è una filastrocca ad alta leggibilità

Giulia Siena – Topè non aveva mai messo il naso fuori dalla sua tana, ma quella mattina, mentre è tutto solo, sente un profumo buonissimo e viene spinto ad uscire. E’ nuova quella sensazione di fresco che sente attorno a lui, così come sono nuovi tutti gli odori, i suoni e i materiali che si trova ad esplorare. Fino ad allora conosceva l’odore, i rumori e gli abbracci della sua famiglia: mamma, papà e i suoi cinque fratelli, ma non quella “tempesta” di novità. Cammina, inciampa, curva, rotola, sbanda, salta, si stende e si addormenta: così Topè ha un vago ricordo dei suoi affetti ma affronta con coraggio le nuove sfide.

Continua

Premio NEO Edizioni: alla ricerca di opere esordienti fuori dal genere

Arriva Anno Zero, la pubblicazione e mille euro

Un’occasione davvero appetibile per entrare in uno dei cataloghi più vari e sovversivi dell’editoria italiana. L’opportunità arriva con Anno Zero, il Premio Nazionale di Narrativa NEO Edizioni indetto dalla casa editrice abruzzese e dedicato “agli autori, esordienti e non, di qualsiasi nazionalità, che abbiano nel cassetto un’opera letteraria inedita, scritta in lingua italiana”. Dopo poco più di quindici anni di attività e tante pubblicazioni all’attivo che sfumano dal racconto al romanzo, passando per la poesia e la narrativa di viaggio, la casa editrice di Francesco Coscioni e Angelo Biasella si mette ancora una volta in gioco e lancia la sfida a tutti coloro che amano scrivere: “non cerchiamo opere accomodanti. Cerchiamo opere di persone libere e audaci”.

Continua