I "10 Libri dell’estate da editore" della Sinnos Editrice

ROMA L’estate è arrivata e con essa anche il tempo del relax  e delle letture. Cosa non deve mancare in vacanza? Sicuramente un buon libro! Per questo ChronicaLibri offre uno spazio alle case editrici per suggerire “10 Libri dell’estate da editore”. L’iniziativa, “felice conseguenza” della serie i “10 Libri di..”, è l’occasione per avvicinare i lettori agli editori e per scoprire le tante proposte letterarie da portare sotto l’ombrellone. Ad aprire l’avvenura dei “10 Libri dell’estate da editore” è Emanuela Casavecchi, ufficio stampa della Sinnos Editrice.

Leggere libri apre la mente e i libri aiutano a scoprire se stessi e il mondo attorno a noi. Vi auguriamo un’estate ricca di riposo e di buone letture!

1. Tic tac. Un minuto dura un biscotto, di Valentina Muzzi, collana Nidi:

Volete spiegare ai vostri bambini il significato del tempo che passa? (e aiutarvi a convincerli che, trascorsa l’estate, ritornerà l’autunno e… la scuola?) Con questo simpatico libro, ricco di fresche illustrazioni, i bambini scopriranno che cosa si può fare in un minuto, in un’ora, in un giorno, un mese, un anno…
 
2. A pescar canzoni, di Marcella Brancaforte, Caterina Gonfaloni, Fabio Porroni. Ill. di M. Brancaforte con CD musicale, collana Nidi:
Se la meta estiva sarà una costa del Mar Mediterraneo, non potete perdere questo viaggio in compagnia del piccolo Colapesce, che pesca canzoni nel mare! Tante lingue e tanti suoni diversi tutti da ascoltare nel Cd musicale che accompagnerà le vostre vacanze e quelle dei più piccoli.
 
3. Ada decide. Pratiche di partecipazione per bambini e ragazzi, di Anselmo Roveda, Valentina Volontè, ill. di Chiara Nocentini, collana Nomos:
Partecipare è importante! E si può fare fin da piccoli, anche attraverso i giochi di partecipazione descritti in questo libro, che potranno essere un ottimo (ed educativo) passatempo estivo.
 
4. Amelia e zio Gatto. Indagine alla PMI, di Anna Lo Piano, ill. di Chiara Nocentini, collana Narratori:
Una ragazzina di dieci anni che ha uno zio trasformato in gatto nello studio televisivo in cui lavorava, un amico blogger e un mistero da risolvere… ci sono tutti gli ingredienti perché sia il giallo dell’estate! E per gli appassionati del web c’è anche il blog dei protagonisti http://www.ilblogdiameliaeale.blogspot.com/
 
5. Hanna&Fou. Il mistero delle saline, di Beatrice Masella, ill. di Luisa Montalto, collana Narratori:
Imperdibile per gli amanti delle vacanze in Emilia Romagna: Hanna, che ha un fiuto eccezionale, vive nel porto canale di Cervia e il suo fedele amico (e segugio) è il cane Fou. Insieme dovranno risolvere un caso di avvelenamento di due anatre del parco della Salina, che si complicherà…
 
6. L’estate che uno diventa grande, di Francesca Capelli, collana Zonafranca:
Una vacanza in Argentina di un sedicenne: l’incontro – imprevisto – con le Abuelas di Plaza de Mayo. Un romanzo che parla ai ragazzi di storie, anche dolorose, del passato e della forza cha da quegli eventi può nascere per un presente diverso e un futuro di speranza.
 
7. Pioggia sporca, di Fabrizio Casa, collana Zonafranca:
Un giovane pugile che di notte insieme ai suoi amici assale un campo nomadi, una ragazza zingara di cui si innamora perdutamente, un commissario che indaga e che si trova coinvolto in una storia che affonda le radici nelle seconda guerra mondiale. Da leggere tutto di un fiato.
 
8. Il Giovane Dracula, Michael Laurence, ill. di Chris Mould, collana Leggimi:
Da leggere nelle notti estive: Dracula deve risolvere un serio problema: a suo figlio non piacciono il sangue, le bare, i pipistrelli e il buio… Che cosa è successo?
Anche per chi fa fatica a leggere.
 
9. Pazzesco, Hilary Mc Kay, ill. di Mike Phillips, collana Leggimi:
Libro adatto per un’estate pazzesca: nella vita di Tommaso niente sembra “pazzesco”, anche se qualcosa nella sua soffitta gli farà cambiare idea…
Anche per chi fa fatica a leggere.
 
10. Viaggio in Marocco, di Leone Africano, a cura di Cristiano Spila, ill. di Monica Auriemma, collana Nuovo immaginario italiano:
Un libro (per adulti) che è un taccuino di viaggio, scritto dal primo scrittore migrante e impreziosito da splendide illustrazioni. Imperdibile per chi andrà in Marocco!

 
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.