CLEIO: cinque proposte per salvare le librerie

ROMA – In un periodo di forti incertezze economiche e sociali il Circuito Cleio ha approvato e condiviso cinque punti operativi per salvare le librerie durante e dopo la crisi generata dal diffondersi del Covid19. Proposte concrete indispensabili come supporto ai librai e per fare chiarezza fra i lettori.

1)La lettura a scuola
La scuola è per molti bambini e ragazzi uno dei pochi luoghi in cui entrano a contatto con il libro. Non solo il libro di testo, ma anche il libro di lettura. Finalmente c’è una legge sul libro che ha un articolo (il 5) interamente dedicato alla scuola, alla formazione di insegnanti e alla istituzione della biblioteca scolastica. Che potrebbe avvalersi anche dell’esercizio di quella norma sulla “adozione alternativa al libro di testo” sconosciuta ai più e ignorata.

Continua