Wilwoosh: quando Youtube sbarca in libreria

Marianna Abbate

ROMA – Youtube pullula di divi di piccole e medie dimensioni. Ci sono personaggi divenuti famosi per i tutorial su qualsiasi cosa, persone che insegnano a truccarsi, a vestirsi, che danno consigli sulla vita sociale, sul benessere e sull’alimentazione.. E poi ci sono i divi. In Italia sono due, in particolare, quelli più famosi: Clio Makeup e Wilwoosh. Entrambi sono approdati in libreria, e hanno scalato spavaldamente ogni classifica di vendita.

Qual’è il segreto del loro successo? Sicuramente avere un bell’aspetto aiuta. Ma Wilwoosh, al secolo Guglielmo Scilla, non è solo un bel ragazzo da copertina. E’ autoironico, simpatico allegro e semplice. E con tutte queste qualità da bravo ragazzo, riesce anche a non essere noioso. Anzi, i suoi video sono veramente divertenti ed anche un po’ folli. Se non ci credete, potete visitare tranquillamente il suo Canale Youtube.

Il suo primo libro è edito da Kowalski, e si intitola 10 regole per fare innamorare. Un titolo che è anche un omaggio a quei tutorial sconclusionati che lo hanno reso famoso. Perchè l’amore, è un po’ come la Cocacola, la cui formula rimane un segreto. E qui il nostro temeraio Wilwoosh, si lancia nel tutorial estremo: quello dell’innamoramento.

Non so se seguendo le sue 10 regole riuscirete mai a far innamorare qualcuno, ma sicuramente leggendo il libro vi farete qualche sana risata.

E dopo aver letrto il suo libro, seguite un tutorial di Clio e andate tranquille al vostro appuntamento. Youtube non vi permetterà di fallire.

Informazioni su Marianna Abbate

Innamorata dei libri da sempre, ne ha fatto oggetto di studio. Ama il Medioevo e Federico II di Svevia e per fame di shopping ha svolto mille lavori orrendi. Ha scritto e condotto con Giuseppe di Chiera il programma radiofonico "Pandora e Senofonte" sull'emittente romana RM12. Il suo punto debole sono il gossip storico e le storie d'amore. Conosce un mucchio di poesie tristi a memoria con le quali adora ammorbare gli amici.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.