“Scrittorincittà”, Cuneo ospita una ricchissima edizione del festival: 179 appuntamenti in 5 giorni

Scrittori in città 2015_cuneoCUNEO – XVII edizione per Scrittorincittà, uno dei principali festival letterari italiani, in programma a Cuneo da mercoledì 11 a domenica 15 novembre. Si parte, però, già sabato 7 novembre con l’inaugurazione della mostra “Dario Fo: un pittore recitante” (ore 17 – Palazzo Samone – con una visita guidata del curatore, Cesare Lisandria) in cui vengono esposte oltre 50 opere pittoriche del Premio Nobel per scoprire il lato meno conosciuto del grande artista.

179 appuntamenti tra presentazioni, mostre, film ed eventi extra per la manifestazione organizzata dal Comune di Cuneo a conclusione di un articolato programma di iniziative che animano durante tutto l’anno la biblioteca, il teatro, il cinema e tanti altri luoghi. Incontri, dialoghi, lezioni magistrali, anteprime editoriali, laboratori, percorsi espositivi e spettacoli tenuti da scrittori, giornalisti, esponenti dei diversi ambiti del mondo culturale ed artistico, ma anche da importanti personalità del panorama sportivo e scientifico per attirare l’attenzione di adulti e bambini. Una serie di dibattiti, tutti a più voci, per far sì che gli incontri non siano una semplice presentazione-promozione editoriale, ma un’occasione di confronto e crescita, per chi ascolta e per chi interviene. Un luogo fisico per l’evento, il Centro Incontri della Provincia, che è nucleo geografico e istituzionale della manifestazione e della città, che ospita la maggior parte dei dibattiti e che si anima di una libreria appositamente allestita e di uno Spazio Ragazzi; un luogo fisico che per i quattro giorni della manifestazione diventa crocevia, festa, spazio d’elezione per i cittadini e per i lettori di tutte le età. Una corona di piccoli e grandi punti d’incontro, pubblici e privati, che partecipano attivamente alla manifestazione concedendo i propri spazi, il proprio pubblico, e la propria storia: Società Operaia, Casa Galimberti, Circolo ‘l Caprissi, Cinema Monviso, Palazzo Comunale, Teatro Civico Toselli, Teatro Officina, Sala San Giovanni… E poi il Teatro, con grandi eventi in prima nazionale e spettacoli per bambini e ragazzi, e musica, con musicisti e scrittori (magari musicisti scrittori), per le serate dopoteatro.

 
I protagonisti
Ezio Mauro, Michele Serra, Gianluigi Nuzzi, Gherardo Colombo, Gabriele Romagnoli, Vito Mancuso, Corrado Stajano, Piero Stefani, Luigi Manconi e Gustavo Zagrebelsky, Giulio Milani, Manlio Milani,  Roberto Satolli e Aidan Chambers, Chiara Saraceno e Giuseppe Marotta, Claudio Magris, Enrico Deaglio, Franco Cardini, Alessandro Barbero, Antonia Arslan, Giovanni De Luna, Bruno Ballardini, Francesco Mastrandrea, Piergiorgio Paterlini, Carlo Gabardini,  Natalia Aspesi, Amazona Hajdaraj Bashaj e Maria Abbebu Viarengo, Mario Calabresi, Michela Murgia, Maurizio Maggiani, Cristina Caboni, Margherita Oggero, Marco Bosonetto, Marco Peano, Cristiano De Majo, Valeria Parrella, Mario Capello, Chiara Valerio, Dario Fo, Flavio Caroli, Giusi Ferré, Silver, Nico Valsesia, Bebe Vio, i Woody Gipsy Band, il Link Quartet e Linda Sutti, i Camillas, lo Xenia Ensemble e Gek Tessaro.

 

Consulta QUI il Programma completo della manifestazione

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.