Marina Café Noir, il Festival delle letterature applicate a Cagliari fino al 6 settembre

mcn_nu_2015CAGLIARI –  Alle infinite suggestioni della Libertà – così come cantava Fabrizio De André nel brano ‘Se ti tagliassero a pezzetti – al suo ruolo, al suo fascino è dedicato Marina Café Noir, Festival di letterature applicate, in programma a Cagliari fino al 6 settembre.
Cinque giorni di Festival con 50 appuntamenti tra letture, musica, proiezioni, concerti e incontri; oltre 100 ospiti, 7 mostre, più di 60 collaboratori e 40 volontari per la tredicesima edizione del Festival in cui la protagonista, appunto, sarà la Libertà, declinata nei temi da sempre cari alla manifestazioen: le migrazioni, il Mediterraneo con i suoi drammi e i suoi racconti, il lavoro e l’economia, la situazione delle carceri e le ingiustizie sociali. Uno sguardo sull’alimentazione e in particolare sul business ad essa legato, sulla produzione, distribuzione e spreco del cibo. Continua

News: “L’ultimo inverno della mia vita”, il manoscritto inedito che corre per il successo

DSC_4926sfFIRENZE L’ultimo inverno della mia vita, il manoscritto inedito della scrittrice Chiara Giacobelli, sta riscuotendo già un ottimo successo. Dopo essersi aggiudicato il Premio Speciale della Giuria al 56° Premio Letterario San Domenichino Città di Massa – presieduto da Alessandro Quasimodo, figlio di Salvatore Quasimodo, la cui cerimonia di premiazione avrà luogo il 30 agosto in Versilia – è ora finalista al Premio Letterario Giovane Holden. I vincitori del concorso verranno svelati il 26 settembre a Lucca, alla presenza di stampa e autorità. Continua